Come funziona

Tu sei qui

La piattaforma BlinkS rappresenterà non soltanto uno strumento completamente nuovo, ma anche lo stato dell'arte in termini di sicurezza, di chiarezza e di facilità d'uso.

Portafogli gestiti

In una prima fase BlinkS accoglierà solamente portafogli di NPL, per estendere successivamente la propria attività agli UTP fino a includere i crediti commerciali e i crediti derivanti da contratti di leasing immobiliare e non. Per quanto riguarda il livello di copertura, potranno essere commercializzate su BlinkS posizioni sia secured sia unsecured.

BlinkS ha come target primario la gestione di portafogli di diverse dimensioni – anche medie e piccole – clusterizzati per asset class, così da rendere il mercato più fluido e più in linea con le specializzazioni dei singoli investitori.

Step

Immediati, dal punto di vista degli operatori, gli step attraverso cui si potrà utilizzare BlinkS.

La vendita

Nel momento in cui un venditore decide di mettere sul mercato le proprie posizioni di crediti non performing attraverso BlinkS, compilerà un data tape standard fornito dalla piattaforma stessa, inserendo il set informativo relativo alle posizioni. Il venditore avrà la facoltà di vendere i propri crediti in portafogli aggregati, oppure a livello di "single name". Una volta caricato il data tape, la piattaforma BlinkS effettuerà i controlli necessari a valutare la qualità del dato, attribuendo un rating al data tape e offrendo all’utente venditore servizi altamente qualificati di data remediation. Il venditore avrà accesso a un’area di test che consente di simulare il valore dell'asset sulla base di modelli matematici parametrici. Una volta che si ritiene soddisfatto della qualità del dato e del conseguente prezzo atteso, il venditore mette in vendita il portafoglio / le posizioni scegliendo tra modalità “ad asta” o modalità “compra subito”.

L'acquisto

Il potenziale compratore, accedendo a BlinkS, potrà analizzare i dati caricati sulla piattaforma, visionare in formato pdf i documenti associati alle posizioni, e procedere con le proprie valutazioni tramite il supporto di un simulatore. Quando il potenziale compratore avrà definito il proprio range di prezzo potrà partecipare all’asta, che si chiuderà dopo un determinato periodo di tempo. Ovvero, se consentito dal venditore, il compratore potrà eventualmente formulare l’offerta per acquisire immediatamente il credito esercitando l’opzione compra subito. In assenza dell’opzione compra subito, l’offerente migliore otterrà il diritto al credito per cui ha fatto l’offerta. Per quanto l’offerta rappresenti un impegno vincolante, la transazione e l’effettivo scambio di denaro avverrà esternamente alla piattaforma BlinkS, secondo le modalità che le parti riterranno più idonee. .